Zanzariere a Roma

ZANZARIERE A ROMA – QUALITA’ AL GIUSTO PREZZO

Acquistare ed installare le zanzariere a Roma è un passaggio quasi obbligato, vista la presenza di numerosi insetti in diversi periodi dell’anno che potrebbero infastidirci e compromettere il nostro comfort abitativo.

Favoriscono inoltre la salubrità dell’ambiente casalingo perché non abbiamo più bisogno di acquistare spray o sostanze nocive negli ambienti interni.

Alcuni modelli di zanzariere sono infine un ottimo esperiente per schermare le finestre dall’eccessiva luce solare in estate e per garantire un maggior isolamento termico nei periodi invernali.

zanzariera-scorrimento-verticale-romaTipologie di zanzariere a Roma

Esistono diverse tipologie di zanzariere e vista la grande varietà di appartamenti e soluzioni abitative, per le zanzariere a Roma, è meglio vagliarle tutte al fine di individuare quella che più rispetta i nostri bisogni e che si possa installare nelle nostre case senza problemi.

È necessario anche valutare quali categorie occorrono e quante ne occorrono per ognuna di esse: vi sono infatti quelle laterali per porte- finestre e balconi e quelle verticali per le finestre.

Una volta pianificato questo si passa alla scelta dei modelli.

zanzariere-schermo-fisso-a-romaLa più economica e pratica è la zanzariera magnetica. Si trova in tutti i negozi e si applica alle porte e alle finestre con un adesivo.

Utile per chi vuole trovare una soluzione rapida per prevenire le intrusioni di insetti in particolari momenti dell’anno. Non sono infatti durature nel tempo e non proteggono in maniera perfetta.

Le zanzariere a rullo sono le più comuni perché il modello si adatta a diverse tipologie di aperture e il sistema a rullo è disponibile in più modelli.

Risulta quella più facile da installare e non richiede particolari attenzioni per la manutenzione.

Si può usare sia per le finestre sia per porte-finestre. Unico aspetto da considerare è la grandezza della vostra finestra; non è insolito dover aver bisogno di un velo di protezione dagli insetti a Roma che abbia misure davvero insolite.

In questo caso la soluzione della zanzariera a rullo non è la migliore.

La zanzariera a battente

C’è poi la zanzariera a battente, perfetta per gli uffici o per le porte-finestre interessate da passaggi costanti. Si agganciano ad una struttura in alluminio e sono molto facili da utilizzare.

La necessità di un telaio e della realizzazione su misura però fa aumentare il costo dell’installazione. Per chi ha problemi di misure, la scelta migliore è quella della zanzariera su misura.

Nella scelta di una reticella a Roma può essere fondamentale scegliere le giuste misure e installarle ad hoc. L’investimento è più alto, ma è la soluzione sicuramente più efficace.

zanzariere-roma-molla-lateraleLa zanzariera ad incasso

Una soluzione riservata a chi ha una casa molto lussuosa ed elegante è la zanzariera ad incasso, che si inserisce direttamente nel serramento, senza lasciar vedere il telaio in alluminio.

Un modello di zanzariere a Roma così sofisticato è perfetto per chi vive in quartieri esclusivi ed ha bisogno di tutelare la facciata e l’estetica dell’appartamento.

Se avete delle aperture che non vengono aperte molto spesso e che hanno delle misure molto particolari, come ad esempio lucernari e finestre disposte in alto, la soluzione migliore è la zanzariera fissa, che svolge la sua funzione senza essere mai aperte. Non costano molto e soprattutto richiedono poca manutenzione.

Agevolazioni per le zanzariere

Le tende anti-insetti a Roma rientrano anche nel Bonus Casa 2019 e installando questo tipo di protezione si può ricevere un’agevolazione fiscale del 50%, da detrarre sulla dichiarazione dei redditi.

L’agevolazione rientra nell’Ecobonus e devono avere un’altra particolare funzione, ossia quella di funzionare come schermi solari.

Per certificare questa funzione è necessario il valore GTOT non superiore a 0.35. Questo valore indica la capacità di schermature della zanzariera dipendente dal materiale e dal tessuto. Tra le spese detraibili vi sono anche quelle per l’installazione ed il limite di spesa è fissato a 60.000€.

Se state pensando quindi di cambiare le zanzariere a Roma nel vostro appartamento, riflettete anche su questa opportunità che vi creerà un doppio vantaggio.

Manutenzione delle zanzariere a Roma

Per garantirsi una maggiore efficacia e durata, per le zanzariere va eseguita una manutenzione costante.

La protezione da insetti a Roma è importante anche perché le zanzariere sono soggette all’azione degli agenti inquinanti in una città grande come la capitale.

La manutenzione è periodica e riguarda il meccanismo di funzionamento, i binari di scorrimento e il telaio.

Gli elementi che consentono l’apertura e la chiusura della zanzariera devono essere sempre correttamente lubrificati, con un agente siliconico, altrimenti si rischia di bloccare il meccanismo e creare la rottura. 

Bisogna eliminare poi polvere e pollini dallo scorrimento del binario, evitando così il deterioramento della rete.

Per quest’ultima bastano acqua e sapone per tenerla pulita, evitando accuratamente di agire con prodotti solventi o ad alti contenuti chimici che potrebbero comprometterla. Per riparare dei piccoli fori, basterà utilizzare della colla o rammendarli.

Le zanzariere plissettate o a pacchetto infine necessitano di uno smontaggio preliminare e poi si può procedere con la pulizia da eventuali ostacoli presenti nelle guide. L’acqua è sufficiente come prodotto detergente, sempre evitando prodotti chimici che potrebbero creare dei danni.

Sconto del 35% sugli infissi e 15% sulle porte su tutti i prodotti presenti nel catalogo. Ignora